Operaio ferito alla testa e soccorso in elicottero

Incidente sul lavoro alla "Imesa" di Cessalto, coinvolto un uomo di San Donà

Grave incidente sul lavoro nella mattinata di oggi, poco dopo le 9.30, all'interno della "Imesa" di via degli Olmi a Cessalto (Treviso), ditta specializzata nella produzione di impianti per la lavanderia. Un operaio di 58 anni, P.T., veneziano di San Donà di Piave, è stato colpito alla testa. Non è ancora chiaro se da una sbarra di metallo o da un carico che gli sarebbe finito addosso. Lo riporta TrevisoToday.

I soccorsi

Sul posto sono intervenuti gli infermieri del Suem 118, dapprima con la sola ambulanza e poi, visto il peggiorare delle condizioni dell'uomo, è stato richiesto l'intervento dell'elicottero. Presenti anche i tecnici dello Spisal per svolgere gli accertamenti del caso. Il 58enne è stato trasportato al pronto soccorso dell'ospedale di Treviso, dove ora si trova attualmente ricoverato. La prognosi è riservata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primo caso di Coronavirus nel Veneziano: è un 67enne di Mira

  • Apre il nuovo supermercato Aldi di Mestre

  • Epilessia: anche nel distretto di Mirano-Dolo c’è una risposta a questa malattia neurologica

  • Coronavirus, attenzione al massimo in Veneto. Zaia: «Pronti a misure drastiche»

  • Auto esce di strada e finisce contro un platano, morta una 38enne

  • La due volte premio Oscar Emma Thompson da oggi è residente a Venezia

Torna su
VeneziaToday è in caricamento