rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Cronaca Jesolo

Chiede se vuole una dose a poliziotto in borghese, pusher denunciato

Un 29enne di nazionalità senegalese ha scelto l'interlocutore sbagliato. Di notte ha incrociato un uomo che camminava sull'arenile di Jesolo, per tutta risposta è stato fermato e identificato

Ha provato a vendere una dose di droga a un uomo che camminava di notte sull'arenile di Jesolo ma ha scoperto, a sue spese, che il suo interlocutore era un poliziotto in borghese. A imbattersi in un agente del commissariato della località marittima e a rimediare una denuncia, un 29enne di nazionalità senegalese residente in provincia di Vicenza, incensurato.

Quando l'agente si è qualificato, l'extracomunitario ha reagito con violenza, cercando di fuggire. Immobilizzato e identificato, il pusher è stato trovato in possesso di 9,9 grammi di marijuana, di 5 palline di cocaina del peso complessivo di 3,1 grammi e di 165 euro provento dell'attività di spaccio.


L'agente ha subito lesioni ed è dovuto ricorrere alle cure del pronto soccorso, dove è stato giudicato guaribile in 10 giorni. Il senegalese è stato denunciato in stato di libertà per i reati di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, resistenza e violenza a pubblico ufficiale e lesioni personali. (Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiede se vuole una dose a poliziotto in borghese, pusher denunciato

VeneziaToday è in caricamento