rotate-mobile
Martedì, 16 Agosto 2022
Cronaca San Michele al Tagliamento / Bibione

Il mare regala 50 chili di marijuana Trovate due borse zeppe a Bibione

La segnalazione in spiaggia da parte di un cittadino insospettito da quei borsoni neri sulla battigia. All'interno involucri da un chilogrammo l'uno

Le ultime mareggiate che hanno colpito anche l'arenile di Bibione hanno portato in "regalo" due borsoni con all'interno cinquanta chili di marijuana. Non certo una modica quantità "per uso personale". La segnalazione è arrivata lunedì da parte di un gioane moldavo dipendente della "Bibione Mare", in località Pineda. A un certo punto, incustodite sulla battigia, mentre lui era intento a pulire il tratto di arenile dai detriti accumulatisi negli ultimi giorni, sono spuntate fuori all'altezza del campeggio "Capalonga" le due borse di tipo sportivo in tela nera. Borsoni anonimi, senza timbri o altri elementi che possano indicare una loro possibile provenienza.

A quel punto sono stati chiamati i carabinieri della stazione locale, che hanno controllato quale fosse il contenuto. Certo non si aspettavano di scoprire cinquanta involucri sottovuoto da un chilo l'uno di marijuana. Venticinque per parte. Una sequestro ingente. Si tratta di materiale che di sicuro è arrivato "dall'acqua". Alcune parti dei borsoni, infatti, avevano già qualche conchiglia attaccata. Segno che la permanenza al largo potrebbe essere anche di qualche giorno. Pure il cellophane che ricopriva la droga era in parte imbevuto d'acqua.

Gli investigatori dell'Arma (sul posto oltre agli agenti della stazione locale anche i colleghi della compagnia di Portogruaro) sembrano propensi a ritenere che qualche trafficante, per chissà quale motivo, abbia deciso di liberarsi del carico "bollente" il prima possibile. Forse per il maltempo, forse per paura di controlli delle forze dell'ordine. I due borsoni quindi, grazie anche alle mareggiate dell'ultimo periodo, sono arrivati a riva. La marijuana è stata posta sotto sequestro. Del ritrovamento, dal valore che si aggirerebbe tra i 500mila e i 600mila euro, è stata informata la Procura di Pordenone.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il mare regala 50 chili di marijuana Trovate due borse zeppe a Bibione

VeneziaToday è in caricamento