Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca Piazza Vittoria

Aperitivo oltre le 18: chiusi due bar di Martellago

I carabinieri, nel corso dei controlli, hanno individuato dei locali che continuavano a lavorare in violazione alle norme anti Covid

In due bar del centro di Martellago si continuava a consumare l'aperitivo oltre l'orario consentito. Le violazioni sono state notate direttamente dai carabinieri nel corso dei consueti controlli e così i rispettivi gestori, entrambi di nazionalità cinese, sono stati multati. Inoltre, è stata applicata loro la sanzione accessoria della chiusura dei locali per 5 giorni.

I bar si trovano in piazza Vittoria, l'area centrale di Martellago e fulcro della "movida" locale. I carabinieri hanno verificato che, contravvenendo ai divieti, il personale stava servendo alcolici e spritz ai tavoli all’interno, a tardo pomeriggio. Secondo i militari «sono ancora numerose le contravvenzioni, con relativa sanzione pecuniaria, elevate nei confronti di persone sorprese senza adottare il distanziamento» imposto dalle norme per il contrasto all'epidemia.

Altri provvedimenti simili sono stati applicati di recente in varie zone della provincia, anche se la maggior parte dei gestori rispetta le regole. Con il passaggio del Veneto in zona gialla le restrizioni sono state allentate, con la possibilità di tenere aperto fino alle 18 (dopo, è sempre possibile fare servizio da asporto); a partire dalle 15, però, è obbligatoria la consumazione seuti al tavolo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aperitivo oltre le 18: chiusi due bar di Martellago

VeneziaToday è in caricamento