menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ubriachi, risse e vetrina in frantumi Chiuso per tre giorni bar a Venezia

Un locale del sestiere San Marco potrà riaprire solo giovedì mattina, dopo un paio di episodi violenti che si erano registrati lo scorso settembre

Dopo due risse il questore dispone la chiusura di un bar del sestiere San Marco per tre giorni. La decisione è stata notificata al titolare cinese dell'esercizio lunedì mattina. La licenza, infatti, è stata temporaneamente sospesa al termine di una serie di accertamenti iniziati nel febbraio scorso, quando gli agenti del commissariato di San Marco riscontrarono la presenza di diversi pregiudicati seduti nel locale.

Poi la situazione è degenerata con due risse avvenute lo scorso settembre. Il 7, infatti, un cliente, vedendosi negare un bicchiere in più (era già alticcio) aveva mandato in frantumi la vetrata del bar scaraventandoci contro una ragazza. Il 12, invece, alcuni avventori ubriachi avevano aggredito la titolare e una dipendente. Il bar potrà quindi riaprire giovedì 28 novembre.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Estate 2021, Ryanair annuncia 65 nuove rotte dal Veneto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento