Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca Cona

Salvini: «Entro Natale chiudiamo Cona», e Zaia lo ringrazia

L'annuncio del Viminale sul centro di accoglienza veneziano che ospita attualmente meno di 300 persone

Dopo Bagnoli sarà la volta di Cona. A confermare la chiusura del centro di accoglienza in provincia di Venezia, che oggi conta un po' meno di 300 ospiti, è il ministro dell'Interno Matteo Salvini. «Ciò che chiedevamo inascoltati da tempo immemore è divenuto realtà. Grazie al ministro per il grande lavoro fatto e per la promessa mantenuta», afferma Luca Zaia, governatore del Veneto.

Slogan

«Cona e Bagnoli - aggiunge Zaia - finalmente sono chiuse. Dalle parole ai fatti non è solo uno slogan, ma diventa realtà. Apprendiamo con sollievo e soddisfazione la decisione di chiudere il centro per immigrati richiedenti asilo, entro un mese».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salvini: «Entro Natale chiudiamo Cona», e Zaia lo ringrazia

VeneziaToday è in caricamento