menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il cigno (foto dei vigili del fuoco)

Il cigno (foto dei vigili del fuoco)

Cigno si rifugia sotto il guard-rail, il Passante chiude per salvarlo

Dalle 15 di mercoledì le prime segnalazioni dell'animale in carreggiata. Sul posto Lipu, Ulss, polstrada e pompieri per toglierlo da lì

Preoccupazione mercoledì pomeriggio sul Passante di Mestre per un cigno che si è rintanato nel guard-rail centrale dell'autostrada all'altezza del casello di Quarto D'Altino. Sul vecchio tracciato. La situazione è molto delicata non solo naturalmente per l'incolumità dell'animale, ma anche per il rischio di incidenti che la presenza dell'esemplare in carreggiata avrebbe potuto determinare.

Le prime segnalazioni sono arrivate alla polizia stradale pochi minuti dopo le 15, quando per una ventina di minuti il cigno è stato visto camminare tranquillamente sulla A4. Prima in terza corsia, poi mano a mano sempre più vicino al new-jersey centrale. Finché non è rimasto fermo per più di due ore, molto probabilmente ferito. Sul posto i tecnici della Cav, la polstrada, i vigili del fuoco, gli esperti della Lipu e anche il reparto veterinario dell'Ulss12. Per decidere il da farsi. L'autostrada è quindi stata chiusa per il tempo necessario a recuperare l'animale. In modo da permettere agli esperti di lavorare in tranquillità. Dopodiché la situazione è tornata alla normalità in breve tempo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Assegno unico figli 250 euro al mese: come ottenerlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento