menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cindy Crawford a Venezia per San Benedetto: dopo il "tour" a Scorzè, cena di gala a Venezia

La cerimonia si è tenuta giovedì sera alla Misericordia, presentatore della serata Alessandro Cattelan, che ha intervistato la top model statunitense. Numerosi gli industriali presenti

Un gala dinner di prestigio che si è svolto giovedì scorso nella splendida cornice della Scuola Grande della Misericordia, straordinaria location nel cuore di Venezia, quello organizzato da San Benedetto a Venezia, ospite la top model Cindy Crawford, testimonial d'eccezione dell'azienda veneziana. Un evento capitanato da Alessandro Cattelan che con la sua simpatia e vivacità ha fatto da conduttore della serata cui hanno preso parte ospiti speciali del mondo dello spettacolo oltre che personaggi di spicco del panorama imprenditoriale e industriale italiano. 

Splendidi gli allestimenti e l’atmosfera che hanno contribuito a regalare ai presenti momenti di svago: un palco blu che è stato teatro dello show di Cattelan e della sua intervista a Cindy Crawford, molto incisiva, con uno script "ad hoc" ispirato al concetto di bellezza e all’alimentazione sana. E non solo: pareti della sala abbellite dalle caustiche per ricreare l’effetto dell’acqua, le colonne binarie della sala illuminate da luci azzurre per risaltare la maestosità del luogo, un inevitabile tappeto blu sul quale gli ospiti hanno sfilato. Il tutto accompagnato da un piacevole sottofondo jazz.

La serata di gala è stata preceduta dalla visita della Crawford nella sede principale dell’azienda a Scorzè, dove all’arrivo è stata calorosamente accolta dal presidente Enrico Zoppas e famiglia assieme al top management dell’azienda per “celebrare” ufficialmente il rinnovo del contratto dello spot per altri due anni. La supermodel è stata poi invitata a lasciare l’impronta delle sue mani in una teca che ne ha ripreso le sagome. Infine ha lasciato lo stabilimento non prima di autografare la gigantografia realizzata in suo onore.

"Il grande orgoglio, di avere avuto 'a casa' la nostra testimonial in un contesto così speciale - ha dichiarato Enrico Zoppas, presidente del gruppo Acqua Minerale San Benedetto S.p.A. -, ci aiuta a toccare con mano tutto quello cui il brand negli anni ha voluto ispirarsi: il benessere, la bellezza, l’armonia interiore, la leggerezza, la voglia di vivere, concetti perfettamente raccontati attraverso gli occhi di una top model tra le più famose al mondo".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Sequestrate 83 tonnellate di rifiuti al porto di Venezia

  • Cronaca

    Taxi fermi: fatturato giù del 98% su acqua e dell'86% su gomma

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento