Marcon, il cinema diventa "off limits" per quattro disabili in carrozzella

Disavventura per il gruppo di giovani che giovedì sera volevano gustarsi "Lo Hobbit" in 3d al complesso Uci Cinema. Per motivi di sicurezza non potevano entrare tutti insieme nella sala

Andare al cinema sembra essere la cosa più naturale del mondo. Per un disabile, invece, potrebbe non essere così. Quattro ragazzi in carrozzina, infatti, giovedì sera si sono presentati al botteghino del multisala Uci Cinema di Marcon. Volevano gustarsi "Lo Hobbit", il successo di inizio anno, in 3d. Problema, però. Erano troppi. In quattro non ci potevano entrare nella sala.

Questioni di sicurezza. In caso di pericolo non sarebbe stato agevole per loro raggiungere le uscite di sicurezza. Con loro grande rammarico, come riporta La Nuova Venezia, i malcapitati hanno dovuto loro malgrado lasciare perdere e tornarsene a casa. Le sale piccole e medie della struttura, infatti, sono omologate per soli due posti per disabili (non si entra nel particolare in fatto di mezzi di locomozione o dalla natura della disabilità).

Parametri rigorosi, che non possono essere infranti. Rimane tutta l'amarezza dei quattro malcapitati, che poi si sono lamentati sulle bacheche dei social network per una serata in cui si sono sentiti "discriminati".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Visite ad amici o parenti in casa: le regole per il Veneto da sabato

  • Cav: due anni di canone Telepass gratuito per i residenti di Venezia, Treviso e Padova

  • Chiude la Coop alla Nave de Vero. Al suo posto potrebbe arrivare Primark

  • Col nuovo Dpcm, dal 16 gennaio il Veneto rimarrà (quasi sicuramente) in area arancione

  • Bozza del nuovo Dpcm: stretta sui bar, punto su visite e scuola

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 10 gennaio 2021, le previsioni segno per segno

Torna su
VeneziaToday è in caricamento