menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cinema virtuale in spiaggia, a Jesolo la Tv si vede sul cellulare o il tablet con WiFi

Da poco arrivato sul litorale, il progetto Sun Tv è basato su una nuova tecnologia a basso costo: turisti coinvolti nella sperimentazione con gli occhialini. Entusiasmo di grandi e piccoli

Il cinema virtuale direttamente in spiaggia. A Jesolo non manca praticamente più nessuna attrazione, dopo la partenza a fine agosto della sperimentazione del progetto Sun Tv. Una tecnologia a basso costo che permette la visione della Tv digitale, oppure lo streaming video di contenuti multimediali Vod tramite rete locale WiFi, direttamente sui dispositivi portatili dei turisti (cellulari, tablet, smart glass) con la possibilità di veicolare contenuti a ogni utente.

Jesolo Turismo Spa ed Innovare Srl, in collaborazione con Apeiron Srl, Epson Italia Spa, Noovo Technologies Inc, Phil Fresh Snc, hanno presentato la novità in anteprima mondiale. La sperimentazione è stata messa in atto per dimostrare le potenzialità e le funzionalità del nuovo servizio e verificare la soddisfazione e le preferenze degli utenti per poter guidare l’introduzione futura su larga scala. La sperimentazione, ha coinvolto molti turisti (tra i 15 ed i 50 anni) che si sono recati presso i gazebi attrezzati, dove erano a disposizione due Smart Glass Epson Moverio BT350, un tablet ed un cellulare in cui era possibile vedere i canali televisivi e lo streaming di VideoOnDemand. 

Successo per gli occhialini

Il sistema ha riscontrato immediatamente una forte curiosità dei turisti e l’apprezzamento sul nuovo servizio è stato molto positivo raggiungendo il 99% di soddisfazione. Il 100% si è detto favorevole all’inserimento di pubblicità. Il 60% ha detto che è giusto far pagare per il servizio. Praticamente tutti hanno optato per il sistema “smart glass” (gli occhialini).

Questa progetto ha una valenza non solo locale ma di sicuro impatto regionale, nazionale ed internazionale e può trovare applicazione in molteplici settori come spiagge, hotel, spa, parchi tematici, campeggi, outlet, centri commerciali, trasporto pubblico e privato, negozi. In pillole le nuove possibilità garantite da questa tecnologia possono essere di interesse per l'intera comunità di operatori economici delle stazioni balneari.

Con il sistema sarà possibile garantire la fruizione di Tv o contenuti multimediali sull'arenile e anche sul mare, per garantire un servizio ulteriore di intrattenimento ai bagnanti, con la possibilità di tutti gli operatori turistici della città balneare, di poter raggiungere i bagnanti con messaggi durante la visione di qualsiasi programma sia esso Tv o film, fiction. Il sistema è configurabile per tutti gli operatori turistici che vogliano accedere ad un sistema in grado di gestire gli spazi pubblicitari e veicolare i propri messaggi pubblicitari dedicati e personalizzati in base ai giorni alle fasce orarie ed alle zone di appartenenza.


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Veneto ancora in zona arancione, Confcommercio: «Siamo sconcertati»

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Addio arancione? Il Veneto vede la zona gialla dal 31 gennaio

  • Cronaca

    Furgone e cabina dell'Enel in fiamme a Marcon

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento