menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Attimi dell'incontro sulla Città metropolitana

Attimi dell'incontro sulla Città metropolitana

Città metropolitana, faccia a faccia tra politici locali e parlamentari

I veneti a Roma incontrati dai membri delle Commissioni e dai responsabili dell'ente futuro. il sindaco Giorgio Orsoni: "La Regione non perda questa occasione. Andiamo avanti insieme"

Faccia a faccia tra politici locali e parlamentari per fare il punto sulla "città metropolitana". Questo l'obbiettivo prefissato della riunione che si è tenuta nella sala del consiglio comunale, a Ca' Loredan, con i membri della Commissione Città metropolitana. Presieduta dal consigliere Cesare Campa, la commissione, che ha visto anche la presenza del sindaco di Venezia, Giorgio Orsoni, ha accolto alcuni parlamentari eletti nelle circoscrizioni del Veneto: i senatori Patrizia Bisinella, Mario Dalla Tor, Giorgio Santini e i deputati Marco Da Villa, Andrea Martella, Michele Mognato, Enrico Zanetti, per avviare un confronto in merito al percorso di istituzione del nuovo ente.

CITTA' METROPOLITANA: IL PD SPINGE SULL'ACCELERATORE
“Un esperimento che deve essere fatto tutti insieme – ha evidenziato il sindaco durante il suo intervento - una nuova costruzione che deve partire dalle vere esigenze di governo di una realtà importante, che si sviluppa attorno a Venezia, ma che coinvolge un'importante area vasta comprendendo i territori di Padova e Treviso”. “Non è solo la modernità a chiedere di costruire una più corretta ed efficiente governance dei territori, ma lo chiedono anche i cittadini – ha aggiunto Orsoni. La Città Metropolitana è una sfida importante per il Parlamento, che deve assumere le decisioni, ma è una sfida che coinvolge anche e soprattutto la Regione. La Regione Veneto non deve perdere questa occasione, quella di essere parte attiva in questo progetto. Senza un coordinamento anche con la Regione, questo processo rischia di essere zoppo. Vi chiedo – ha concluso il sindaco di Venezia rivolgendosi ai parlamentari – un aiuto importante per andare avanti tutti insieme, senza divisioni, verso la costruzione di una nuova e migliore architettura per la gestione della cosa pubblica”.
 
“La Commissione consiliare Città Metropolitana – ha concluso al termine della seduta il presidente Campa – prende atto dell'impegno della quasi totalità dei parlamentari veneti ad agire in ogni sede per consentire la realizzazione del nuovo ente e auspica che venga adottato nel più breve tempo possibile il provvedimento per l'istituzione della Città Metropolitana al fine di porre in atto tutte le azioni necessarie alla operatività del nuovo ente territoriale entro le scadenze fissate per legge”.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lo show "4 Hotel" dello chef Bruno Barbieri parte da Venezia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento