menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Jesolo, lotta allo spaccio: due denunciati e un ricercato internazionale arrestato

E' accaduto nella notte tra sabato e domenica sulla località balneare. La polizia ha controllato un cittadino del Gambia e uno del Cile, trovati entrambi in possesso di sostanze stupefacenti

E' accaduto nella notte tra sabato e domenica, i poliziotti del commissariato di Jesolo, con la collaborazione dei colleghi del reparto di prevenzione Crimine di Padova, hanno controllato e denunciato in stato di libertà due cittadini, uno originario del Gambia e l'altro del Cile, accusati del reato di detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente. Erano entrambi in possesso di dosi di marjuana e banconote di piccolo taglio.

Sempre sabato la polizia ha arrestato un cittadino 41enne di origini albanesi già colpito da mandato di cattura europeo. L'uomo era ricercato in Grecia poiché accusato di sequestro di persona, così come emerge dall'ordine internazionale emesso nei suoi confronti. Le forze dell'ordine hanno informato la corte d'Appello locale dell'operazione. Il cittadino arrestato è stato portato al carcere di Santa Maria Maggiore di Venezia. Nel fine settimana sono state numerose le pattuglie impiegate nel controllo di vie e luoghi della movida serale, con la verifica di persone ed auto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lo show "4 Hotel" dello chef Bruno Barbieri parte da Venezia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento