menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arrivati in Italia tra un carico di pallet, fermati quattro giovani clandestini

Rintracciati dai carabinieri in Riviera del Brenta. Tre sono minorenni

Sono arrivati in Italia a bordo i un camion carico di pallet proveniente dall'Est Europa. Ma, una volta giunti in riviera del Brenta, i carabinieri li hanno intercettati. Quattro giovani clandestini, di cui tre minorenni, sono stati fermati martedì mattina a Fiesso d'Artico dai militari di Stra. 

I quattro sono tutti afghani e probabilmente hanno affrontato un viaggio lungo e periglioso prima di arrivare nelle nostre zone, così come molti altri giovani migranti individuati negli ultimi anni: vengono spesso scoperti nei rimorchi dei tir, ma anche nei treni o nelle stive delle navi.

Una volta identificati, i quattro sono stati collocati in una struttura di accoglienza. Il maggiorenne è stato denunciato per essersi introdotto illegalmente nel territorio nazionale, mentre l’autista del tir, di nazionalità romena, è stato denunciato per agevolazione dell'ingresso clandestino: in questo caso, infatti, i carabinieri hanno ritenuto che l'uomo stesse trasportando consapevolmente dei clandestini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Il Veneto sarà quasi di sicuro in area arancione, Zaia: «Oggi l'Rt è a 1,12»

  • Cronaca

    Ordinanza anti alcol a Venezia in vista del weekend

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento