menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Reati, Venezia si rivela maglia nera in Veneto. In fatto di furti tra le province peggiori d'Italia

I dati del Dipartimento della Pubblica sicurezza del Ministero dell'Interno sono stati elaborati da Il Sole 24 ore. La performance è falsata dal numero di turisti in centro storico

Venezia maglia nera in Veneto per quanto riguarda il numero di delitti denunciati ogni centomila abitanti. Una performance che però non deve stupire, visto che il dato viene falsato dal fatto che il centro storico ha una popolazione quotidiana più che doppia rispetto ai residenti. Non è un caso, in questo senso, che la provincia lagunare si posizioni all'undicesimo posto a livello nazionale in fatto di furti. I borseggi, infatti, sono una piaga che a Venezia si sta facendo molto sentire. I furti denunciati sono 4.053 ogni centomila abitanti.

A Venezia 1 borseggiatore su 10 torna a piede libero

Ricerca de Il Sole 24 Ore

È quanto emerge da una ricerca elaborata in base alle statistiche inerenti il 2016 del Dipartimento della Pubblica sicurezza del Ministero dell'Interno, per il Sole 24 Ore. A livello generale in Veneto il tasso di criminalità è in netto calo: tutte le province hanno registrato il segno meno, con performance più positive a Venezia (-9,56%) e a Rovigo (-12,54%) e Vicenza (-10,17%). Se la passa peggio Verona, che comunque mette a segno un -2,81%. Come detto, però, Venezia è di gran lunga la città in cui sono state presentate più denunce di deliti: sono 4.489 ogni centomila abitanti, con un totale di 38.351. Subito dopo viene Padova, con 3.961 delitti ogni centomila residenti e un totale di 37.084. Per la provincia eugenea si parla di una diminuzione tra il 2016 e il 2015 del 6,32%. Dopodiché arrivano Verona (3.891), Rovigo (2.998), Vicenza (2.907), Treviso (2.418) e Belluno (2324). 

A Venezia piaga borseggi 

Come detto, in territorio lagunare la fanno da padrona i furti, siano essi "con destrezza" o in abitazione: ne sono stati denunciati 4.053 ogni centomila abitanti, quando invece, con lo stesso parametro, le rapine sono state 32,5. Un dato simile a quello di Padova, mentre le confinanti Belluno e Treviso se la passano molto meglio in questo settore. Gli omicidi e i tentati omicidi sono stati 3,98 ogni centomila abitanti (in questa categoria sono in genere le città del Meridione a comparire in cima alla classifica). Attenzione alle frodi informatiche, una delle fattispecie di reato in aumento: a Venezia ne sono state messe a segno 225,8 ogni centomila abitanti. 

I dati nazionali

Sono circa 248 reati commessi e denunciati ogni ora in Italia, con un calo nel 2016 dei delitti pari al 7,4% su scala nazionale. Il generale arretramento riguarda quasi tutte le tipologie di illeciti - scippi, borseggi, effrazioni - ad eccezione delle truffe e delle frodi informatiche (che crescono del 4,5%) e dei casi di usura (+9% per le denunce a livello nazionale). Da un lato, nella classifica sull'attività delittuosa del 2016, spicca Milano, dove "si registra - spiega la ricerca - la maggior incidenza di reati ogni 100 abitanti (7.375 illeciti all'anno, che corrispondono a circa 650 al giorno), seguita subito dopo da Rimini (7023) La media nazionale è a circa 4.105). Tra le piu' "sicure" Oristano, Pordenone, Rieti, Enna e Sondrio, tutte sotto le 2300 denunce all'anno ogni 100 abitanti". 

Più denunce nelle grandi città 

I volumi di denunce segnalano "Milano con il primo posto, seguita da Roma con 627 reati al giorno, in calo dell'11,4% su base annua. Terza e quarta si piazzano Torino e Napoli, entrambe con circa 370 denunce al giorno. Dalle 4 province arriva quasi il 30% dei 2,5 milioni di denunce presentate l'anno scorso, a fronte di una popolazione poco sopra il 21% di quella nazionale". Nel dettaglio, la “macrocategoria” dei furti registra un calo del 7,5% (meno di 1,4 milioni, pur continuando a pesare per oltre la metà sul totale delle denunce), e la sottocategoria "furti in abitazione" – la più numerosa, con 214mila casi – segna la flessione più accentuata (-9%). 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lo show "4 Hotel" dello chef Bruno Barbieri parte da Venezia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento