rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Cronaca Murano

Cleo Patricia Sanda di Murano morta per un incidente nel canale di Tessera

La 50enne mercoledì scorso si trovava a bordo di un cofano col marito quando nel canale di Tessera l'imbarcazione si è schiantata contro una bricola. La vittima ha sbattuto la testa

Non ce l'ha fatta Cleo Patricia Sanda, la 50enne di Murano che mercoledì pomeriggio era stata ricoverata d'urgenza all'ospedale dell'Angelo di Mestre a causa di un'incidente nautico. Verso le 15.30 si trovava a bordo di un cofano assieme al marito 48enne nel canale di Tessera quando, per ragioni ancora da stabilire con certezza, l'imbarcazione si è schiantata contro una bricola.

La malcapitata ha perso l'equilibrio e ha sbattuto violentemente la testa, riportando oltre a un grave trauma cerebrale anche delle conseguenze a livello toracico. Il consorte, come da prassi, ora è indagato per omicidio colposo.


La vittima dapprima era stata accompagnata all'ospedale Civile, poi, viste le condizioni critiche, si è deciso per il trasferimento all'Angelo. Il decesso è stato dichiarato stanotte, dopo 24 ore di coma. La coppia, residente nell'isola della laguna, era sposata da tempo. Lei casalinga e lui titolare di un negozio di informatica.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cleo Patricia Sanda di Murano morta per un incidente nel canale di Tessera

VeneziaToday è in caricamento