menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un momento della manifestazione

Un momento della manifestazione

Climatemarch, movimenti per il clima in piazza anche a Venezia

La manifestazione domenica pomeriggio nel capoluogo lagunare: in centinaia fuori la stazione di Santa Lucia al grido "il capitalismo non è sostenibile"

In centinaia domenica 29 novembre si sono radunati fuori dalla stazione di Santa Lucia a Venezia. I sostenitori dei movimenti per il clima si sono ritrovati in piazza nel giorno in cui a Parigi si svolge l'apertura del vertice dell'Onu tra capi di Stato e di Governo per discutere proprio sulle tematiche ambientali.

Al corteo in laguna, che si svolge in contemporanea in tutto il mondo, uomini, donne e bambini in marcia con bandiere e striscioni per ribadire anche come i cambiamenti climatici siano un problema attuale che riguarda tutti e il mondo intero e per far si che attraverso una politica adeguata, si abbattano le emissioni di gas inquinanti e che in modo globale si adottino misure per utilizzare altre risorse tra cui le energie alternative e le tecnologie ad impatto zero. Tr i gruppi che hanno preso parte alla manifestazione anche i No grandi navi e gli attivisti dei centri sociali: la marcia, partita proprio fuori dalla stazione, arriva in campo Santa Margherita.


Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento