Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Fuga dalle spiagge, la grandine rovina i piani: pesanti code, tromba marina a Pellestrina VD

 

Il bel tempo con il quale è cominciato il giorno di Pasqua, il sole tra le poche nuvole hanno spinto molte persone verso Venezia e il mare. Se già nella prima metà della mattinata i garage a Venezia erano completamente esauriti, il problema maggiore, per chi ha scelto la sabbia e la riva del mare è stato il rientro. Anticipato.

VIDEO PAOLO BIGON (FACEBOOK)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

PASQUA, PIENONE A VENEZIA

Sì, perché sul Veneziano si sono abbattuti temporali e grandinate, che sebbene temporanei e circoscritti, hanno fatto desistere i turisti, che ben presto si sono rimessi in auto per tornare a casa. E i problemi al traffico sono stati numerosi, con la strada Jesolana che verso le 17 è andata completamente in tilt, con le auto incolonnate e a passo d'uomo, con buona pace degli automobilisti. Grandinate temporanee si sono abbattute sul Miranese, specie a Noale e Mirano, e anche al Lido di Venezia, in zona Alberoni. A Pellestrina si è abbattuta anche una tromba marina (per fortuna non ha toccato terra) , che ha preoccupato non poco i residenti. La zona è apparsa praticamente "imbiancata" dopo le precipitazioni, quasi avesse nevicato. Erano chicchi di ghiaccio, invece, alcuni molto voluminosi. Problemi anche agli scarichi fognari.

FOTO MAURO SCARPA (FACEBOOK)

mauro scarpa-2

Disagi anche in entrata a Jesolo, con code fino a Caposile, a causa di un incidente avvenuto nel tardo pomeriggio in prossimità del ponte di Cavallino. Non solo il maltempo, quindi, ha deciso di mettersi di traverso ai conducenti in una giornata di Pasqua iniziata bene e continuata (e terminata) tra le bizze del meteo.

Potrebbe Interessarti

Torna su
VeneziaToday è in caricamento