menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Code e rallentamenti per il mare, domenica più scorrevole di sabato

Il traffico è intenso ma per il momento nessun incidente da segnalare, comunque su A27 e Statale 51 i tempi di attesa restano piuttosto lunghi

Continua l’esodo dei tanti viaggiatori che in queste settimane di caldo afoso cercano rifugio tra le spiagge dei litorali veneti. A poco serve svegliarsi presto o cercare strade alternative, in ogni caso il traffico di questa domenica 9 agosto risulta – seppur intenso – più scorrevole diquello di ieri.

Rallentamenti sono segnalati all'uscita del casello della A27 e all'imbocco della strada statale 51 Alemagna che porta in Cadore. Su questa strada si viaggia senza intoppi grazie alla riapertura, ieri sera, del tratto san Vito di Cadore-Cortina d'Ampezzo che era stato interrotto a causa di una frana.

Si procede lentamente anche alle uscite dei caselli di san Stino di Livenza e Portogruaro che portano alle spiagge di Bibione e Caorle. Colonne di auto, che viaggiano però senza problemi, sono registrate verso Jesolo e le località del lago di Garda. Al momento non sono segnalati incidenti di rilievo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Il Veneto sarà quasi di sicuro in area arancione, Zaia: «Oggi l'Rt è a 1,12»

  • Cronaca

    Ordinanza anti alcol a Venezia in vista del weekend

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento