menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tutti in coda verso le spiagge tra Jesolo e le altre località balneari

Quasi 30 chilometri di incolonnamenti sulla bretella per l'aeroporto Marco Polo e sulla Jesolana. Veicoli bloccati e strade secondarie in tilt

Era atteso come il primo weekend da tutto esaurito per le spiagge del litorale. Intanto sabato di prima mattina il sold out lo hanno registrato le strade del Veneziano che portano alle località balneari. Due i chilometri di coda che tra le nove e le dieci si sono materializzati sulla bretella per l'aeroporto Marco Polo.

Vacanzieri (più che nelle settimane passate) e soprattutto pendolari della tintarella si sono incolonnati, per fortuna senza causare alcun tamponamento, a parte uno schianto poco dopo le 15 in zona Tessera, vicino al Casinò sulla Statale 14. In direzione Jesolo la situazione in entrata per tutta la mattina si è mantenuta "pesante", come gli stessi agenti della polizia municipale, alle prese con la gestione della viabilità, l'hanno definita. Veicoli fermi all'altezza di Caposile, con anche le altre vie secondarie intasate da chi cerca di aggirare il blocco. Il serpentone di veicoli ha raggiunto una lunghezza di quasi trenta chilometri. Rallentamenti inevitabili pure sulle direttrici che portano a Caorle, Bibione e Sottomarina, per un fine settimana che i metereologi indicano come positiva dal punto di vista del sole e delle temperature.


Anche al casello di San Donà di Piave sulla A4 Venezia-Trieste, uscita principale per chi è diretto verso Jesolo, il movimento è notevole, con brevi code a tratti. Altrettanto vivace il traffico in direzione Trieste, con qualche leggero rallentamento in prossimità della barriera

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Venezia usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento