Partenze intelligenti? Nella notte 3mila veicoli all'ora diretti dal Passante alle località di mare

Quella tra venerdì e sabato è stata la notte più difficile da quando sono cominciate le vacanze estive per il traffico. Nella mattinata code a tratti

Le partenze intelligenti non funzionano più. Da quando è iniziato il traffico estivo, la notte tra venerdì e sabato è stata quella a maggior intensità di traffico, con volumi molto elevati, che hanno superato i 3 mila veicoli ora in arrivo dal Passante di Mestre in direzione Trieste. Si tratta per la maggior parte di turisti diretti verso le località dell’alto Adriatico, italiane, slovene e croate.

Fiume d'auto

Un vero e proprio fiume di auto, caravan e roulottes che, ordinatamente, si snoda praticamente senza soluzione di continuità da Venezia fino a Trieste per poi proseguire oltreconfine. Alle 11 di sabato code a tratti si sono registrate in più punti dell’autostrada, sempre in direzione Trieste: tra Meolo Roncade e Cessalto, in uscita a San Donà di Piave, tra Portogruaro e il bivio A4/A3, in entrata a Latisana, in uscita a Redipuglia, alla barriera di Trieste Lisert (3 chilometri) e tra Monfalcone e Duino.

Incidenti non gravi

Pochi, per fortuna gli incidenti e tutti di lieve entità. L’unico che ha richiesto l’intervento dell’ambulanza, per precauzione perché una delle persone coinvolte era una signora incinta e con due bimbi in auto, si è verificato all’altezza dello svincolo di San Donà di Piave, in direzione Trieste. Si è trattato di un urto laterale fra 3  automobili, in corsia di sorpasso. Niente di grave, ma visto le condizioni della signora si è preferito chiamare il soccorso sanitario.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Apre il nuovo supermercato Aldi di Mestre

  • Epilessia: anche nel distretto di Mirano-Dolo c’è una risposta a questa malattia neurologica

  • Auto esce di strada e finisce contro un platano, morta una 38enne

  • Controlli a tappeto nel Veneziano, quattro arresti

  • Fermato con la cocaina, in casa un arsenale di armi e esplosivo al plastico

  • Badante si schianta con l'auto: aveva un tasso alcolemico di 3,33

Torna su
VeneziaToday è in caricamento