menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Colpo a Portogruaro, sventrano la cassaforte e rubano 3mila euro

Incursione al centro Arhena 5, in via Villastorta, la notte tra lunedì e martedì. I predoni hanno agito con il flessibile, se ne sono andati indisturbati

Precisi e letali, entrano nel centro fitness e nel giro di dieci minuti mettono a segno un colpo da 3mila euro. Obiettivo dell'incursione, come riporta la Nuova Venezia, è stato l'Arhena 5, grosso locale nella periferia di Portogruaro dove due predoni sono entrati in azione lunedì notte: una struttura che comprende sale da bowling, fitness, campi da calcetto e una sala ristorante, e che evidentemente i ladri conoscevano bene.

Nulla è stato lasciato al caso: i banditi incappucciati avrebbero forzato una porta antipanico e si sarebbero diretti alla cassaforte. Qui con il flessibile hanno squarciato il metallo della cassetta di sicurezza, riuscendo ad aprirla e a impossessarsi di tutti i contanti presenti all'interno. Questione di pochi minuti, dopodiché si sono dati alla fuga indisturbati: nessuno si è accorto di nulla, tanto che il colpo sarebbe stato scoperto soltanto il giorno dopo.

La segnalazione ai carabinieri infatti è arrivata alle 9 di martedì, quando la titolare si è accorta di quanto accaduto. Le forze dell'ordine sono intervenute per i rilievi, tramite la visione delle registrazioni delle telecamere è stato possibile ricostruire la sequenza degli avvenimenti ma non l'identità dei predoni, che avevano i volti coperti. Probabile che si tratti di persone che conoscono bene la struttura e le abitudini dei titolari, le indagini sono in corso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sì al turismo, «strategico per la ripresa economica». Adesioni di cittadini e operatori

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento