menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Colpo da ventimila euro a due passi da Piazza San Marco

Svaligiata la "Vecchia Murano". I ladri hanno studiato nel minimo dettaglio il colpo senza lasciare nulla al caso. La vetreria è a due passi dalla Basilica

Un colpo da ventimila euro. A subirlo è stata la "Vecchia Murano srl" una vetreria a due passi da Piazza San Marco. Come riporta Il Gazzettino infatti, il fatto è accaduto tra la notte di sabato e domenica ed il personale si sarebbe accorto solamente la mattina dopo arrivato al lavoro.

Un furto sicuramente studiato nei minimi dettagli, i ladri non hanno lasciato nulla al caso, la zona non lo permetteva. La Vecchia Murano inoltre fa capo a Renzo Ferro, noto imprenditore veneziano recentemente premiato da Ascom in Camera di Commercio, come imprenditore veneziano dell'anno. Non è il primo furto ai danni di Ferro, già nei mesi scorsi infatti un'altra azienda dell'uomo era stata vittima di una spaccata.

I malviventi in questo caso conoscevano a puntino la zona, sapevano dove entrare e dove dovevano poi dirigersi. Una volta entrati nella vetreria, i ladri si sarebbero immediatamente diretti al piano superiore prelevando la cassaforte con dentro circa ventimila euro. I predoni si sono dileguati senza lasciare traccia, lasciando però dietro di loro ingenti danni e molto sconforto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento