menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tenta il colpo all'ecocentro di Stiago, ma viene colto in flagranza di reato dai militari

L'episodio si è verificato nella località di Fossalta di Portogruaro, attorno alle 13.30 di sabato. Sul posto, una pattuglia dei carabinieri ha sventato il furto

La refurtiva era già stata caricata nel furgone. Nel primo pomeriggio di sabato, attorno alle 13.30, i carabinieri di Portogruaro hanno arrestato C.E, 35enne con diversi precedenti e differenti alias, per furto.

L'allarme è arrivato da un testimone, che avrebbe visto, all'interno dell'ecocentro di Stiago di Fossalta di Portogruaro, alcuni movimento sospetti. Immediato è stato l'invio sul posto di una pattuglia del Radiomobile, con i militari dell'Arma che hanno colto in flagranza di reato il ladro, mentre stava ultimando il proprio colpo.

Il 35enne era entrato all'interno del deposito forzando il cancello di accesso. Poi ha cominciato ad ammassare all'interno del veicolo commerciale una notevole quantità di materiale elettronico. Tale da giustificarne le manette per furto aggravato. La refurtiva è stata interamente riconsegnata ai legittimi proprietari, mentre l'uomo, così come disposto dall'autorità giudiziaria, è stato posto agli arresti domiciliari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Il Veneto sarà quasi di sicuro in area arancione, Zaia: «Oggi l'Rt è a 1,12»

  • Cronaca

    Ordinanza anti alcol a Venezia in vista del weekend

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento