Cronaca

Comitati Salvaguardia: "Tagli ai finanziamenti, Venezia è in pericolo"

Il presidente Del Majno ha raccolto l'invito del sindaco ("il vento è cambiato e con il Comune i rapporti sono molti migliorati") contro la mancanza dei finanziamenti della Legge speciale e i tagli ai Comuni

 

"Quello del sindaco è un drammatico grido d'allarme". Il presidente dei Comitati privati internazionali per la salvaguardia di Venezia, Umberto Marcello del Majno, ha commentato così 'l'urlo di dolore" lanciato dal sindaco Giorgio Orsoni in difesa della città per la quale l'associazione - in risposta a un appello del direttore generale dell'Unesco - dal 1966 raccoglie fondi con cui ha contribuito alla conservazione e al restauro di opere d'arte, monumenti, chiese e palazzi. Del Majno non solo ha raccolto l'invito del sindaco ("il vento è cambiato e con il Comune i rapporti sono molti migliorati") a unirsi al grido di dolore contro la mancanza dei finanziamenti della Legge speciale e i tagli ai Comuni che rendono sempre più difficile la salvaguardia di Venezia, ma ha ulteriormente rincarato la dose definendo "pura follia" la misura che ha reso non più detraibili i lavori di ristrutturazione degli edifici storici: "Per la sopravvivenza di Venezia è fondamentale anche la residenzialità, - spiega -. Con lo spopolamento si rischia di perdere saperi e mestieri indispensabili per restaurare il suo patrimonio, bisogna perciò salvaguardare le attività economiche e l'artigianato locale. La città ha bisogno di persone attive, che lavorano".
 
 
 
Ecco quindi la proposta: "Stabilire che a Venezia i non residenti possono occupare, in proprietà o in affitto, non più del 20% delle case, una norma adottata dalla città di Utrecht, in Svizzera e anche in Alto Adige". Un grido di dolore è arrivato anche dal rappresentante del Patriarcato, mons.Antonio Meneguolo, che ha definito "tragica" la situazione dei Beni ecclesiatici: "E' un patrimonio che si sta sgretolando", ha detto il responsabile dei beni culturali ecclesiatici esprimendo grande riconoscenza ai Comitati che in un periodo così difficile hanno contributo al restauro di chiese, pale e campanili.
(ANSA)
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comitati Salvaguardia: "Tagli ai finanziamenti, Venezia è in pericolo"

VeneziaToday è in caricamento