menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Commemorazione dei defunti e dei caduti: il programma tra laguna e terraferma

Iniziative diffuse come di consueto in tutto il territorio comunale fino al 4 novembre

Saranno anche quest'anno articolate e diffuse su tutto il territorio, le iniziative coordinate dal Comune di Venezia in occasione della commemorazione dei defunti e caduti di tutte le guerre e della festa dell'unità nazionale e delle forze armate.

Le iniziative di giovedì e venerdì

Si parte giovedì 31 ottobre alle 12 con la cerimonia di apertura del ponte galleggiante che collegherà le Fondamenta Nove al cimitero di San Michele. Venerdì 1 novembre alle 15, al cimitero di Mestre, si terrà la Santa messa solenne officiata dal patriarca Francesco Moraglia alla presenza delle autorità civili e militari della città, e la deposizione di corone d'alloro ai monumenti ai caduti. Altre cerimonie sono in programma a Campalto (chiesa di San Benedetto, alle 8), a Dese (piazza Pomiato, 9.30) e Sant'Erasmo (piazza, alle 14.45).

Programma di sabato e domenica

Sabato 2 novembre alle 9.30, al cippo di via San Gallo al Lido, deposizione di una corona d'alloro, mentre alle 10, al cimitero di Venezia, ci sarà òa messa solenne officiata dal patriarca e a seguire deposizione di corone d'alloro ai monumenti ai  caduti. Alle 20.30, al Teatro Toniolo, concerto della fanfara dei bersaglieri di San Donà di Piave per la festa delle forze armate, a cura di Assoarma di Mestre. Domenica 3 novembre, cerimonie sono in programma al Lido (chiesa Sant'Antonio, alle 8), Malamocco (piazzale Malamocco, alle 9.30, chiesa S. Maria assunta alle 10), Pellestrina (chiesa Ognissanti, alle 9.30), Malcontenta (piazzale chiesa Sant'Ilario, alle 9.15), Tessera (piazzale chiesa S. Maria assunta, alle 9) e Favaro (piazza Pastrello, alle 10.15).

Commemorazione dei caduti

Iniziative diffuse anche lunedì 4 novembre. A Venezia, alle 10.15, in piazza San Marco, cerimonia dell'alzabandiera, mentre a Mestre, alle 11.30 in piazza Ferretto, cerimonia dell'alzabandiera e a seguire deposizione di una corona d'alloro alle lapide dei caduti in municipio. Altre iniziative sono in programma nella mattinata al Lido (Sacrario militare, alle 9), Dorsoduro (Campo Santa Margherita, alle 10.30), Marghera (chiesa Sant'Antonio, alle 9 e piazzale Municipio, alle 10.30), Catene (Centro civico, alle 10.45), Ca' Sabbioni (scuola S. Giovanni Bosco, alle 10.45), Zelarino (cimitero, alle 9; piazzale Munaretto, alle 9.30; sagrato chiesa san Vigilio, alle 10.15; chiesa san Pietro apostolo a Trivignano, alle 11), Chirignago (piazza san Giorgio, alle 9; fronte chiesa S. Maria del suffragio, alle 9.30; chiesa S. Maria  ausiliatrice, alle 10; Lapide via Breda, alle 10.20; monumento ai Caduti via Catene, alle 10.45; Lapide ai caduti via Miranese, alle 11.15; Municipio Chirignago, alle 11.30).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Assegno unico figli 250 euro al mese: come ottenerlo

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Perseguita e minaccia la ex per mesi, arrestato un 49enne

  • Favaro Veneto

    Bimba di sei anni cade nel vano dell'ascensore, ferita

  • Incidenti stradali

    Schianto in A4, morto un automobilista

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento