menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sbarcati a Venezia i commissari che dovranno completare il Mose

Luigi Magistro e Francesco Ossola giovedì sono prima andati in prefettura, poi faccia a faccia con l'attuale dirigenza del Consorzio

A pochi giorni dalla nomina del prefetto di Roma, sono sbarcati a Venezia i due commissari che dovranno "traghettare" il Mose fino alla conclusione della costruzione dell'opera. Luigi Magistro e Francesco Ossola, giovedì hanno compiuto subito una visita prima a Ca' Corner, in prefettura, poi hanno avuto un faccia a faccia con i dirigenti che andranno a sostituire, ossia l'ex presidente del Cvn Mauro Fabris e il direttore generale Hermes Redi.

L'incontro nella sede dell'Arsenale. Naturalmente è stato espresso il "massimo impegno" nel portare a termine il compito affidato, di certo gravoso.  Magistro ha evidenziato che c'e' "una piena ed esaustiva collaborazione" e garantito un impegno totale per quanto attiene l'amministrazione straordinaria. L'opera in fase di realizzazione, definita "una struttura all'avanguardia", è destinata, una volta ultimata ed entrata in funzione nel 2017, a salvaguardare Venezia e la laguna dalle acque alte. Oggi la città ha fatto i conti per il quarto giorno consecutivo con il fenomeno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Assegno unico figli 250 euro al mese: come ottenerlo

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Venerdì è sciopero dei trasporti del sindacato Sgb

  • Attualità

    I volontari si prendono cura del forte Tron

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento