"Comunicato stampa Fsi Usae Regione Veneto"

Primo importante obiettivo raggiunto dalla FSI USAE Regione Veneto dopo la lettera inviata a seguito la consulta delle Professioni Sanitarie , a tutela degli operatori del settore quali Tecnici della Prevenzione (UPG) agenti di PG(APG) e personale amministrativo coinvolti nei settori SIAN, SVet e SISP che operano come organi di vigilanza pariteticamente ed in sinergia nel Dipartimento di Prevenzione , che pero' per un difetto di carattere legislativo regionale (mancata creazione di un fondo dedicato),vengono penalizzati nel riparto delle sanzioni amministrative effettuate dalle autorità competenti .

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di VeneziaToday

Riceviamo e pubblichiamo: "La Regione Veneto con nota di risposta in data 18 Gennaio 2018 apre alla disponibilità di avviare una valutazione nell’ obiettivo di pervenire ad un possibile miglioramento dell’attuale contesto finora garantito. Il Segretario Regionale FSI USAE Roberto Tosi, esprime piena soddisfazione per questo primo risultato raggiunto alla problematica rappresentata su formale mandato dei professionisti interessati affermando: la nostra Organizzazione e pronta al confronto sui contenuti, con l’obiettivo di dare pari dignità professionale ed economica a questi lavoratori".

Torna su
VeneziaToday è in caricamento