menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Con l'auto zeppa di merce rubata al supermercato, presi a Martellago

Due cittadini romeni martedì sono stati bloccati dai carabinieri in via Roma. I generi alimentari provenivano dal supermarket D-più di Salzano

Con sé avevano una quantità di merce tale da insospettire le forze dell'ordine. Alcolici e formaggi per lo più. Da dove provenivano? I due conducenti di nazionalità romena che si trovavano a bordo di una Fiat Punto non sapevano rispondere. Segno che qualcosa di poco lecito sotto c'era. Alla fine si è scoperto che la refurtiva proveniva in gran parte dal supermercato D-più di Salzano, trafugata nelle ore precedenti.

Ma all'inizio gli stessi carabinieri della stazione di Martellago che nelle vicinanze di Maerne hanno esposto la paletta d'ordinanza e intimato l'Alt alla coppia non lo sapevano. I primi sospetti sono nati quando i militari hanno visto i generi alimentari, in confezioni plurime, stipati nel bagagliaio e sui sedili posteriori. Coperti da alcuni teli.

Nei guai sono quindi finiti un 21enne e un 51enne già gravati da precedenti per furti. Per i due, sottoposti a fermo di indiziato di delitto per ricettazione, espletate le formalità di rito, è scattato l'accompagnamento in carcere a Venezia. Continuano gli accertamenti su chi si sia materialmente macchiato del furto della merce e se siano stati perpetrati altri furti del genere in zona.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento