menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Concerto di Capodanno, i tedeschi preferiscono Venezia a Vienna

Per la prima volta l'emittente teutonica Arte sceglie per la sua diretta del 1 gennaio il capoluogo lagunare al posto della città austriaca. Sul podio il 27enne Diego Matheuz

Il 27enne direttore venezuelano Diego Matheuz, dal luglio 2011 direttore principale del teatro La Fenice, dirigerà la nona edizione del concerto di Capodanno del teatro La Fenice, solisti il soprano Jessica Pratt, il tenore Walter Fraccaro e il basso Alex Esposito, orchestra e coro del teatro La Fenice, direttore del coro Claudio Marino Moretti. Il concerto avrà quest’anno quattro date: giovedì 29 e venerdì 30 dicembre 2011 alle ore 20 sabato 31 alle ore 16 e domenica 1 gennaio 2012 alle ore 11.15 con trasmissione in diretta su Raiuno a partire dalle 12.30.

Il programma in diretta televisiva prevede le seguenti esecuzioni: la Sinfonia da Un giorno di regno di Giuseppe Verdi e il coro degli zingari "Vedi! Le fosche notturne spoglie" dal secondo atto del Trovatore; e poi il tenore Walter Fraccaro canterà l’aria di Cavaradossi "E lucevan le stelle" dal terzo atto di Tosca di Giacomo Puccini, e a seguire il soprano Jessica Pratt l’aria di Amina "Ah! non credea mirarti" dall’ultima scena della Sonnambula di Vincenzo Bellini. Un secondo brano sinfonico, il Valzer del commiato di Nino Rota dai ballabili per il film Il gattopardo di Luchino Visconti, precederà l’aria di Leporello "Madamina, il catalogo è questo" da Don Giovanni di Wolfgang Amadeus Mozart, interpretata dal basso Alex Esposito. Walter Fraccaro si unirà quindi al coro per il brindisi di Turiddu "Viva il vino spumeggiante" da Cavalleria rusticana di Pietro Mascagni, seguito dall’aria di Linda "O luce di quest’anima" dal primo atto di Linda di Chamounix di Gaetano Donizetti, cantata da Jessica Pratt. Un altro brano orchestrale, la stretta finale (can-can) della Danza delle ore dalla Gioconda di Amilcare Ponchielli, darà l’avvio al gran finale del concerto, costituito, come è tradizione dei Concerti di Capodanno della Fenice, dal coro «Va’ pensiero» dal Nabucco e dal brindisi "Libiam ne’ lieti calici" dalla Traviata di Giuseppe Verdi.

Nella prima parte del concerto, l’Orchestra del teatro La Fenice eseguirà la Sinfonia n. 5 in mi minore op. 64 di Pëtr Il’i? ?ajkovskij, nei movimenti Andante - Allegretto con anima, Andante cantabile, Valse, Finale. Il concerto del 1 gennaio sarà trasmesso in diretta da Raiuno, Arte, WDR, ARD e da Radio France. Saranno inoltre collegate, in differita, numerose emittenti del circuito internazionale di filodiffusione.


Di particolare rilievo è la diretta Arte, che per la prima volta ha scelto di collegare Francia e Germania in diretta con Venezia anziché con Vienna, ulteriore riprova dell’affetto del pubblico europeo, e francese in particolare, per la città di Venezia e per il suo teatro. Il concerto di Capodanno 2013 sarà diretto da Sir John Eliot Gardiner. I biglietti del concerto di Capodanno 2012 sono già in vendita a prezzi compresi tra i 30 e i 300 euro nelle biglietterie Hellovenezia (Teatro La Fenice, Piazzale Roma, Tronchetto, Lido, Mestre, Dolo, Chioggia, Sottomarina), tramite biglietteria telefonica (0412424), biglietteria online (www.teatrolafenice.it) e biglietteria via fax (041 2722673).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento