rotate-mobile

Concessioni balneari, nodo irrisolto. Costa veneta: stabilimenti già al via per l'estate

Unionmare, Berton: «Investimenti e know how hanno fatto del Veneto la prima regione turistica». Appello al governo: «Evidenza pubblica, riconoscere impegno e continuità occupazionale»

Il commento del presidente di Unionmare Veneto, Alessandro Berton, in merito alla sentenza del Consiglio di Stato che ha già dichiarato illegittima la proroga delle concessioni balneari al 2024. Pochi giorni fa il decreto milleproroghe aveva stabilito la proroga automatica. A neanche una settimana dall’approvazione, il Consiglio di Stato ha dichiarato invece illegittima la norma, invitando ogni organo dello Stato a disapplicare la misura approvata. La decisione di Palazzo Spada è arrivata con la sentenza 2192 pubblicata il 1° marzo scorso.

Video popolari

VeneziaToday è in caricamento