Cronaca

Natalino Boscolo condannato a 30 anni per l'omicidio di Maila Beccarello

Giudicato colpevole di avere ucciso la moglie a botte dentro casa, l'8 agosto 2018

Trent'anni di carcere sono stati inflitti a Natalino Boscolo Zemelo, il 36enne originario di Chioggia ritenuto colpevole di avere ammazzato la moglie 37enne Maila Beccarello dentro casa, a Cavarzere, l'8 agosto del 2018.

Rito abbreviato

La sentenza, con rito abbreviato, è stata pronunciata dal giudice Andrea Battistuzzi nel pomeriggio di lunedì ed è equivalente al massimo della pena. Il gup ha accolto la richiesta del pm Stefano Buccini. La difesa aveva chiesto di riconoscere le attenuanti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Natalino Boscolo condannato a 30 anni per l'omicidio di Maila Beccarello

VeneziaToday è in caricamento