Natalino Boscolo condannato a 30 anni per l'omicidio di Maila Beccarello

Giudicato colpevole di avere ucciso la moglie a botte dentro casa, l'8 agosto 2018

Trent'anni di carcere a Natalino Boscolo Zemelo, il 36enne originario di Chioggia ritenuto colpevole di avere ammazzato la moglie Maila Beccarello 37enne dentro casa, a Cavarzere, l'8 agosto del 2018.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Rito abbreviato

La sentenza, con rito abbreviato, è stata pronunciata dal giudice Andrea Battistuzzi nel pomeriggio di lunedì ed è equivalente al massimo della pena. Il gup ha accolto la richiesta del pm Stefano Buccini. La difesa aveva chiesto di riconoscere le attenuanti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, bollettino di oggi: i numeri di Veneto e provincia di Venezia

  • Malore fatale, commerciante muore a 37 anni

  • Carri armati e scenari di guerra: l'esercito si addestra tra Jesolo e Venezia

  • Schianto sulla strada: morto un ragazzo di 18 anni a Veternigo

  • Coronavirus, bollettino di oggi: numeri di Veneto e provincia di Venezia

  • Coronavirus, il bollettino di stasera per Veneto e provincia di Venezia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento