menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Jesolo "università" del crimine, la conferenza sulla Mafia del Brenta DIRETTA

Sabato, dalle 16, al Pala Arrex in Piazza Brescia a Jesolo un incontro sulla banda di Felice Maniero. Attesa per capire se l'ex boss interverrà in diretta dopo le recenti polemiche

C'è chi lo saluta come fosse un vecchio amico con un "arriviamo Felicetto!", c'è chi invece ha ancora timore dell'ex boss della Mala del Brenta. Le reazioni, quando si fa il nome del malavitoso che ha creato la mafia autoctona veneta, si fanno sempre più esasperate e, oramai da mesi, c'è chi quest'esasperazione la sta accogliendo per rilanciare una conferenza che dovrà parlare proprio della figura di Felice Maniero.

Sabato al Pala Arrex in Piazza Brescia Jesolo, di fronte alla mostra sui Serial Killer, è in programma un incontro dal titolo: "Mafia del Brenta, una storia di amicizia e morte". Come relatori interverranno esperti in materia come i giornalisti Fabio Sanvitale e Monica Zornetta, che cercheranno di scannerizzare la figura di Maniero.

Quando si parla dell'ex boss della Mala del Brenta però, una voce si "alza" sempre più spesso: è quella di Luca Mori, ovvero la nuova identità di Felice Maniero, che dopo aver collaborato con la giustizia si è rifatto una vita in un luogo che sarebbe dovuto rimanere segreto e con un'identità che da segreta è divenuta presto pubblica (anche dopo un servizio di Report). Da quel momento in poi a più riprese Maniero è intervenuto sui giornali polemizzando con giornalisti. Anche questo evento non ha costituito eccezione.

Gli organizzatori hanno quindi deciso di attivare una linea telefonica diretta e dedicata a Maniero, nel caso, o nella speranza, che proprio l'ex boss voglia dire la sua. Felice Maniero già qualche settimana fa ha accusato gli organizzatori di usare il suo nome per farsi pubblicità e che non parteciperà telefonicamente. Ma mai dire mai.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento