menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Grazie, la cittadinanza vi è riconoscente": due targhe in onore dei militari di "Strade Sicure"

La consegna lunedì mattina da parte di Luigi Corò e Mara Ranucci, per i comitati mestrini CMP, CCP e CTPT, al colonnello Massimiliano Stecca, comandante dei Lagunari

In rappresentanza dei comitati CMP, CCP e CTPT (attivi nel centro mestrino e nelle zone calde della città), Luigi Corò e Mara Ranucci, nella mattinata di lunedì hanno incontrato il colonnello Massimiliano Stecca, comandante del Reggimento dei Lagunari "Serenissima" Venezia, nella caserma Matter di via Terraglio, per la consegna di due targhe.

"Esse, una intitolata al comandante e l'altra ai militari del "Complesso Alfa Minore", sono espressione del riconoscimento della cittadinanza per l'insostituibile servizio dei Lagunari impegnati a fianco delle forze dell'ordine nell'operazione "Strade Sicure" per la tutela e la salvaguardia delle zone calde di Mestre", dichiarano i rappresentanti dei comitati". La conversazione si è incentrata anche sul ruolo che da sempre lega i Lagunari con le popolazioni venete, essendo eredi dei Fanti da Mar che nella Repubblica Serenissima ebbero origine nel XIII secolo.
 
"Sul modello della home security britannica, che sempre più vede la necessità dell'impiego dei militari in operazioni di protezione del territorio, si auspica un impiego sempre maggiore e in particolare l'estensione oraria dei turni di pattugliamento nel quartiere Piave, visto il contributo reso dai Lagunari e lo spirito di servizio dimostrato verso la città - dichiarano Corò e Ranucci - Il comandante, apprezzando gli attestati di stima ringraziamento e vicinanza, ha affermato che si farà tramite presso i militari impegnati nell'operazione "Strade Sicure" dei contenuti dell'incontro". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lo show "4 Hotel" dello chef Bruno Barbieri parte da Venezia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento