rotate-mobile
Cronaca

Coronavirus, bollettino del 21 febbraio: Veneto e provincia di Venezia

Altre 456 positività in regione nelle ultime ore. Gli ospedalizzati in area non critica sono 1.219 e 135 quelli in terapia intensiva: ancora in calo

I nuovi positivi al Covid registrati nel bollettino Azienda Zero domenica 21 febbraio alle 8 sono 456, in Veneto, 111 in provincia di Venezia e da inizio pandemia 326.507. Erano 321.716 il 15 febbraio scorso. Sono in crescita a ritmo più veloce di una settimana fa. Salgono in Veneto a 9.712 i morti da inizio pandemia. Gli ospedalizzati in area non critica in regione sono 1.219 e 135 quelli in terapia intensiva: dati ancora in calo.

Ricoveri in ospedale

In provincia di Venezia ci sono: 55 persone ricoverate a Dolo (più 8 gravi), 2 al Santi Giovanni e Paolo di Venezia, 18 all'Angelo di Mestre (più 2 gravi), 3 al policlinico San Marco di Mestre, 16 a Villa Salus, 1 a Mirano in area non critica, 2 a Chioggia, 14 a Jesolo (non gravi), 2 al San Camillo Irccs. Due pazienti Covid sono in terapia intensiva a San Donà di Piave, due all'ospedale di Portogruaro, sempre in area critica. Si registrano anche: 4 ricoveri al centro Nazareth di Venezia, 5 al centro servizi residenziali Stella Marina di Jesolo Lido.

Casi di positività nelle province

Di seguito il numero di persone attualmente positive in tutte le province venete.

Schermata 2021-02-21 alle 13.51.03-2

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, bollettino del 21 febbraio: Veneto e provincia di Venezia

VeneziaToday è in caricamento