Cronaca San Marco / Piazza San Marco

Controlli a tappeto, 553 merci abusive sequestrate in zona piazza San Marco

Lunedì sera la Municipale ha concentrato le proprie energie tra piazza e calle larga San Marco. Requisiti tra gli altri 27 borse, 292 dardi luminosi, 4 impermeabili. Identificate otto persone

Venditori ambulanti (archivio)

Blitz della polizia municipale contro i venditori abusivi lunedì sera in area marciana. Gli agenti del pronto intervento e il personale della Sezione territoriale di San Marco e San Polo, per un totale di 18 agenti, hanno passato al setaccio la zona tra piazza e piazzetta San Marco, il Molo e calle larga San Marco. Controllate una quindicina di persone, tutte provenienti dal Bangladesh.

L’operazione, coordinata dal commissario principale, Flavio Gastaldi, è iniziata dopo le ore 20.30 e si è conclusa verso mezzanotte. Sono stati effettuati 10 sequestri amministrativi per vendita ambulante su suolo pubblico e un sequestro penale per borse contraffatte, per un totale di 553 articoli venduti illecitamente.


Sono state sequestrate 27 borse, 120 fra palline e giocattoli vari, 292 dardi luminosi, 80 ombrellini, 4 impermeabili di plastica. Otto delle persone fermate, poiché prive di documenti validi per la permanenza in Italia, sono state fotografate e sono state loro rilevate le impronte digitali. Nella stessa giornata, nell'area compresa tra Calle Larga dell'Ascensione e Santo Stefano, sono state sequestrati altri 200 pezzi, tra borse e ombrellini venduti abusivamente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli a tappeto, 553 merci abusive sequestrate in zona piazza San Marco

VeneziaToday è in caricamento