Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca Ponte dell'Accademia

Lotta agli ambulanti a Venezia, sequestrati i "lucchetti dell'amore"

La polizia municipale ha passato al setaccio l'area tra la piazza e il ponte dell'Accademia e non sono mancati momenti di tensione con un abusivo

I lucchetti sequestrati

Una mattinata di intensa attività, quella di giovedì, per gli agenti della sezione di San Marco della polizia municipale: agli ordini del commissario principale Flavio Gastaldi, gli agenti, dalle 8 alle 15, sono infatti intervenuti su più fronti per contrastare l'attività di commercio ambulante abusivo nell'asse piazza San Marco – ponte dell'Accademia.

NEI GUAI - A cadere nella rete dei controlli una decina di cittadini bengalesi, che alla vista degli agenti si sono dati inutilmente alla fuga, ma subito fermati dagli uomini della municipale, alcuni dei quali in abiti borghesi. Ai venditori sono stati sequestrati 25 lucchetti e relativo pennarello indelebile e 250 palline antistress. Sono inoltre stati rinvenuti abbandonati in strada 200 palline, 50 dardi luminosi, 50 rose. Per tutti i fermati, che erano in possesso di regolare permesso di soggiorno, è stato redatto un verbale per esercizio di commercio ambulante abusivo. Poco prima, lo stesso personale della polizia municipale aveva sequestrato i proventi dell'elemosina (circa un centinaio di euro) a una decina di persone di etnia rom che mendicavano intralciando la viabilità pedonale.

LA DENUNCIA - Infine, verso le ore 13, la squadra itinerante di agenti si è imbattuta, nei pressi di San Samuele, in un venditore senegalese di borse contraffatte il quale, alla vista degli agenti, si è dato alla fuga non prima di urlare qualche minaccia. Preso poco dopo, l'uomo è stato condotto, dopo aver informato il pubblico ministero di turno, alla sede di palazzo Papadopoli per l'identificazione di rito. Al senegalese è stato contestata la vendita di merce contraffatta, resistenza e minaccia a pubblico ufficiale ed è stato denunciato a piede libero all'autorità giudiziaria. Tutta l’operazione si è svolta in sicurezza sia per gli operatori che per i cittadini e i turisti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lotta agli ambulanti a Venezia, sequestrati i "lucchetti dell'amore"

VeneziaToday è in caricamento