Cronaca

Carabinieri in Comune a San Donà Le assunzioni passate al setaccio

I militari vogliono capire se le procedure di assunzione di Luciano Maritan come guardaparchi siano state corrette. Venne arrestato per stupefacenti

Blitz dei carabinieri nei locali del municipio di San Donà di Piave venerdì mattina. I militari sono intervenuti per passare al setaccio alcune carte riguardanti l'assunzione di un pregiudicato, Luciano Maritan, che, tra l'estate e l'inverno dell'anno scorso, avrebbe ricoperto il ruolo di guardaparchi proprio per l'amministrazione comunale.

CATTIVE COMPAGNIE – L'uomo, soprannominato “Ciano”, è il nipote dell'ex braccio destro di Felice Maniero, Silvano Maritan detto “lo zio”, già responsabile dei traffici della mala del Brenta nel Sandonatese. Lo stesso nipote è finito recentemente in manette nell'ambito di una maxi operazione di droga. L'inchiesta è ancora in corso, e i magistrati vogliono vederci chiaro: su delega della Procura, infatti, i carabinieri venerdì mattina hanno controllato la documentazione relativa all'assunzione di Maritan come guardaparchi. Per capire quali procedure siano state attuate e se tutti i passaggi siano stati "a norma".

Nel periodo in cui Maritan operava per il Comune (in che forma e con quali procedure come detto i magistrati vogliono stabilirlo) i carabinieri operarono i primi tre arresti dell'inchiesta che poi avrebbe portato alla disarticolazione di una banda che, secondo gli inquirenti, avrebbe fatto capo proprio a Maritan. Nel momento in cui anche per lui sono scattate le manette (nel 2013) non aveva alcun incarico per l'amministrazione locale. Ma quando le indagini erano in corso sì.

Così come era in piena azione la sua organizzazione dedita allo spaccio, che importava la cocaina da Milano a colpi di un chilo a viaggio, per poi dividerla tra i vari responsabili di zona, che a loro volta avevano i propri "cavalli" da muovere. Raramente gli inquirenti sono riusciti a raggiungere piani così elevati in fatto di criminalità.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carabinieri in Comune a San Donà Le assunzioni passate al setaccio

VeneziaToday è in caricamento