menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I controlli nelle scuole di Marghera

I controlli nelle scuole di Marghera

Blitz della polizia nelle scuole e nei parchi di Marghera: trovate marijuana e hashish

Gli agenti del commissariato, insieme ai vigili urbani, venerdì mattina negli istituti Morin e Gramsci - Luzzati. Poi si sono spostati nei parchi di Marghera

Chi in macchina, chi in autobus. Tutti sono arrivati a scuola in tempo per il suono della campanella ma ad aspettarli hanno trovato la polizia. Agenti con i cani antidroga che li attendevano per un controllo. A finire nel mirino, questa volta, sono stati gli istituti scolastici di Marghera che venerdì mattina gli agenti del commissariato, insieme alle pattuglie della polizia locale, hanno passato al setaccio nell'ambito dell'operazione "Strade sicure" disposta dal ministero dell'Interno in occasione del nuovo anno scolastico e che già nei giorni scorsi aveva portato i carabinieri a controllare molti istituti tra Mestre e Mirano. 

Trovata droga

A Marghera venerdì sono stati passati al setaccio gli istituti Morin e Gramsci - Luzzati. Più tardi le pattuglie si sono spostate presso le aree verdi di Marghera, in particolare quella di piazzale Giovannacci, il parco di S. Antonio e i giardini di piazzetta Rossarol. Sono state sequestrate piccole quantità di hashish e marijuana. 

3 araldico-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Attualità

Rischia di saltare la prima della scuola media Calvi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento