Cronaca

Sanzioni per 20mila euro a due locali del centro storico di Venezia

I carabinieri hanno rilevato gravi irregolarità nel rispetto della normativa sanitaria

Due noti locali del centro storico di Venezia sono stati multati ieri sera per un totale di 20mila euro. I carabinieri, impegnati in un servizio di controllo con Nil (Nucleo ispettorato del lavoro) e Nas (Nucleo antisofisticazioni e sanità) hanno infatti rilevato diverse e gravi irregolarità nel rispetto della normativa sanitaria, in particolar modo nella conservazione dei cibi.

Venezia, controlli con carabinieri in borghese

Negli ultimi giorni i carabinieri hanno anche effettuato diversi monitoraggi sui numerosi turisti ritornati in città, schierando una ventina di militari in divisa e in borghese. Gli esiti dell'operazione hanno restituito un quandro generale di rispetto del corretto utilizzo del green pass in strutture e luoghi pubblici della città lagunare. Gli accertamenti, terminati questa mattina, hanno portato al controllo di circa 150 persone e una decina di barche da diporto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sanzioni per 20mila euro a due locali del centro storico di Venezia

VeneziaToday è in caricamento