menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Carnevale: controlli e sequestri nelle zone della movida

Aumentati i controlli delle forze dell'ordine del locali della movida veneziana. 90 persone identificate, mentre nessuna irregolarità nei locali

La movida dovuta al Carnevale di Venezia ha reso necessario l'intensificarsi di controlli da parte delle forze dell'ordine. Il Questore di Venezia Angelo Sanna, infatti, ha disposto per la serata di giovedì pe per la giornata di venerdì, un servizio straordinario finalizzato al controllo dei locali del centro storico ed al contrasto del commercio ambulante abusivo.

Una delle zone più interessante dall'aumento di controlli è stata quella di Campo S. Margherita, vero centro della movida veneziana avendo al suo interno numerosi locali e bar. Si stringe quindi le maglie della sicurezza nel periodo di massima affluenza di pubblico nella città veneziana.

La polizia, con l'aiuto dell'unità cinofila, nel pomeriggio di venerdì ha identificato ben 90 persone, delle quali 38 di cittadinanza straniera, di queste 13 sono risultate positive ai controlli di polizia e pertanto sono in corso ulteriori accertamenti. Nei nove locali in cui sono state fatte delle verifiche invece, non sono state riscontrate alcune irregolarità.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Il Veneto sarà quasi di sicuro in area arancione, Zaia: «Oggi l'Rt è a 1,12»

  • Cronaca

    Ordinanza anti alcol a Venezia in vista del weekend

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento