Cronaca Jesolo / Piazza Giuseppe Mazzini

Controlli della movida jesolana, locale sanzionato per alcol a una minorenne

Polizia di Stato in sette esercizi tra chioschi, pub, negozi e mini market nel fine settimana

Polizia

Controllo e monitoraggio della movida jesolana: ogni weekend polizia di Stato e Arma dei carabinieri mettono in campo uomini e mezzi in orario sia serale che notturno. Le aree interessate venerdì scorso sono state quelle di piazza Mazzini e zone limitrofe, nonché quelle del litorale, ritrovo abituale, nelle serate del venerdì e del sabato, per tantissimi giovani della provincia o turisti provenienti da fuori. Sono stati controllati in questo senso sette locali, tra chioschi, pub, negozi di vicinato e mini market. Uno di questi è stato sanzionato amministrativamente per aver somministrato un cocktail ad una ragazza minorenne, nonché per la mancata esposizione di documentazione inerente all’attività.

Questo venerdì sera in particolare, ai poliziotti del commissariato di Jesolo e della questura di Venezia si è affiancato un team coordinato dalla divisione di polizia amministrativa dedicato alla verifica del rispetto, da parte dei locali della movida, delle misure e delle prescrizioni relative alla somministrazione di bevande alcoliche. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli della movida jesolana, locale sanzionato per alcol a una minorenne

VeneziaToday è in caricamento