Alla guida senza cintura: quattro multe in poche ore a Mestre

Controlli della polizia municipale tra Mestre e Marghera. Sequestrata cocaina

Quando i vigili li hanno fermati, non indossavano la cintura di sicurezza. Quattro automobilisti giovedì sera sono stati multati dalla polizia locale che ha effettuato una serie di controlli a Mestre e Marghera. E non sono stati gli unici. 

Gli agenti hanno denunciato un 26enne di nazionalità nigeriana per resistenza a pubblico ufficiale in seguito ad un controllo in piazzetta San Francesco nell’area del quartiere Piave. Grazie all'apporto del cane antidroga sono state anche sequestrate sette dosi di cocaina pronte per lo spaccio e trovate nelle vicinanze.

Un giovane è stato invece denunciato per possesso di arnesi da scasso dopo essere stato sorpreso da una pattuglia nella zona di Carpenedo grazie alla segnalazione di alcuni residenti. In via Castellana, tra il sottopasso della Tangenziale e la prima rotatoria, un automobilista è stato sorpreso al volante con patente scaduta. Sui 70 veicoli sottoposti ad accertamenti nel mirino sono finiti anche due automobilisti sprovvisti di documenti di guida.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovato morto a 17 anni: sospetta overdose da psicofarmaci

  • Due casi di overdose in poche ore a Mestre, morto un 24enne

  • Tour fotografico nella ex Sirma, fabbrica abbandonata a Porto Marghera

  • Un bambino sparito dopo scuola è stato ritrovato dopo ore di ricerche

  • Il sindaco Brugnaro risponde alle polemiche di Celentano: «L'ho invitato qui»

  • Trovato il corpo senza vita di Paolo Tramontini

Torna su
VeneziaToday è in caricamento