menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Nucleo natanti dei carabinieri si "spinge oltre": Canal Salso al setaccio a Mestre

Controlli coordinati tra militari della compagnia mestrina, il IV Battaglione "Veneto" e le pattuglie di Venezia. Nelle ultime settimane diverse razzie notturne tra i natanti ormeggiati

Non passa giorno in cui alcuni proprietari di barche non segnalino furti o danneggiamenti nel Canal Salso e negli altri corsi d'acqua che attraversano Mestre. Anche per questo i carabinieri hanno organizzato una serie di controlli coordinati che hanno coinvolto non solo i militari dell'Arma della compagnia mestrina, ma anche i colleghi del IV Battaglione "Veneto" e, soprattutto, i militari del Nucleo natanti di Venezia, che si sono "avventurati" nella terraferma. Del resto denunce e appelli (nel mirino dei ladri soprattutto i motori marini) si erano levati da più parti, ed è probabile che questo tipo di sopralluoghi continueranno da parte delle forze dell'ordine.

I controlli nel quartiere Piave

Il dispositivo, però, ha messo nel mirino anche le strade "calde" della città, compreso il quartiere Piave: 40 le persone identificate, 25 i veicoli e 3 le verifiche su esercizi pubblici. I risultati parlano di 3 persone denunciate: un nigeriano 29enne deve rispondere del reato di detenzione ai fini spaccio di sostanze stupefacenti. Il giovane è stato controllato in via Piave ed è stato trovato in possesso di 3 involucri con complessivi 26 grammi di marijuana e 100 euro provento di spaccio.

Denunce e sequestri

Un 23enne italiano, invece, è finito nei guai perché è stato trovato in possesso di un grosso coltello nascosto sotto il sedile della sua auto che stava transitando in via Trento. Un 19enne albanese, infine, è stato sorpreso in sella a una bicicletta bmx rubata. E' stato denunciato per ricettazione. Nove le persone segnalate alla Prefettura come assuntrici di droga, tra marijuana ed eroina. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento