menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Polfer, estate all'insegna della sicurezza: 12mila persone identificate, otto arresti

L'attività della polizia ferroviaria si è dipanata tra stazioni, treni passeggeri e convogli merci, con servizio di scorta nelle linee più a rischio. In tutto 241 persone indagate

Un'estate all'insegna dei controlli per la polizia ferroviaria, in una stagione nella quale il flusso costante di turisti impone delle misure più incisive per garantire la tranquillità dei passeggeri. Ecco perché tra giugno e agosto il dispositivo di sicurezza messo in atto dalla Polfer ha posto in essere potenziate attività di vigilanza e di controllo di viaggiatori e bagagli all’interno delle stazioni e sui treni circolanti.

OLTRE 12MILA PERSONE CONTROLLATE

Sono state, nel complesso, 12.067 le persone controllate solo nel territorio veneziano, tra cui 241 indagate in stato di libertà soprattutto per reati contro il patrimonio, ma anche per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio e per resistenza a pubblico ufficiale. Numerose le persone sorprese, inoltre, a non rispettare il foglio di via obbligatorio emesso dalla questura: a questo proposito sono stati comminati 38 "allontanamenti urbani" in provincia, in numero ben superiori a quelli del Padovano, fermi a 6.

OTTO IN TUTTO GLI ARRESTI

In tutto sono 8 le persone finite in manette per i reati di rapina, furto aggravato in concorso, ricettazione e spaccio di stupefacenti. Importante anche l'attività di scorta sui treni effettuata dal personale Polfer: sono state 154 le pattuglie a bordo dei convogli sulle linee più a rischio, che hanno contribuito a far registrare un calo delle denunce di furto, mentre 2.680 quelle impiegate negli scali ferroviari veneti durante il periodo estivo appena trascorso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Assegno unico figli 250 euro al mese: come ottenerlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento