Blitz dei carabinieri in un hotel di Sottomarina: identificati tutti gli ospiti

Il controllo sta proseguendo in queste ore anche da parte dei Nas, dei vigili del fuoco e della polizia locale

La presenza di forze dell'ordine, martedì mattina di fronte a un hotel di Sottomarina, era massiccia. Le auto dei carabinieri, i mezzi dei vigili del fuoco e della polizia locale non sono passati inosservati. Il motivo? Un controllo nella struttura ricettiva, nato in seguito alle segnalazioni dei residenti. 

I carabinieri hanno identificato 23 persone ospiti in 13 unità abitative. Fino a martedì pomeriggio non era emersa alcuna irregolarità, ma le forze dell'ordine stanno proseguendo gli accertamenti approfonditi. In particolare, stanno verificando il rispetto delle normative inerenti la sicurezza e antincendio, quelle igienico sanitarie e urbanistiche.

È in corso anche la verifica del rispetto delle previste comunicazioni all'autorità di pubblica sicurezza delle persone alloggiate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Visite ad amici o parenti in casa: le regole per il Veneto da sabato

  • Cav: due anni di canone Telepass gratuito per i residenti di Venezia, Treviso e Padova

  • Chiude la Coop alla Nave de Vero. Al suo posto potrebbe arrivare Primark

  • Col nuovo Dpcm, dal 16 gennaio il Veneto rimarrà (quasi sicuramente) in area arancione

  • Bozza del nuovo Dpcm: stretta sui bar, punto su visite e scuola

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 10 gennaio 2021, le previsioni segno per segno

Torna su
VeneziaToday è in caricamento