Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca

Il cordoglio del sindaco Brugnaro per la morte di Jole Santelli

Aveva 51 anni ed era presidente della Regione Calabria dal 15 febbraio 2020. Il primo cittadino: «A nome mio e della città di Venezia rivolgo alla famiglia le più sincere condoglianze»

Jole Santelli presidente della Regione Calabria

«A nome mio e della Città di Venezia rivolgo alla famiglia e ai cari di Jole Santelli - presidente della Regione Calabria morta stamattina - le più sincere condoglianze. È stata un esempio di determinazione e coraggio nella vita politica così come nella lotta contro la malattia». Così il sindaco Luigi Brugnaro giovedì mattina ha esternato la propria vicinanza e il cordoglio per la scomparsa della governatrice.

Jole Santelli, 51 anni, guidava la Calabria dal 15 febbraio 2020. La governatrice, da tempo, lottava contro il cancro: è deceduta nella sua abitazione di Cosenza, scrive Today. Deputata dal 2001 al 2020, è stata sottosegretaria di Stato al Ministero della giustizia dal 2001 al 2006 e poi sottosegretaria al ministero del lavoro e delle politiche sociali da maggio a dicembre 2013 nel Governo Letta. Era stata eletta presidente della Calabria alle elezioni del 26 gennaio scorso alla guida di una coalizione di centrodestra. 

«Il governo tutto si stringe intorno alla Calabria, per rispetto di Jole la seduta della Conferenza Stato-Regioni prevista per oggi sarà rinviata». Così il ministro per gli Affari regionali e le Autonomie, Francesco Boccia. «Resto sconvolto dalla notizia della scomparsa di Jole Santelli - ha scritto su Twitter il presidente del Veneto Luca Zaia -  era energia, determinazione, amore per sua terra che amministrava con passione. Ci mancherà. Un abbraccio ai suo familiari e alle persone a lei care».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il cordoglio del sindaco Brugnaro per la morte di Jole Santelli

VeneziaToday è in caricamento