Coronavirus, bollettino serale: dieci pazienti Covid all'ospedale di Jesolo

Secondo i dati forniti da Azienda Zero (aggiornati alle 17 di oggi) sono 13 i nuovi ricoveri negli ospedali della provincia di Venezia. Due pazienti positivi anche a Villa Salus

Il bollettino coronavirus di Azienda Zero di oggi, mercoledì 7 ottobre 2020 (dato riferito alle 17), registra un ulteriore aumento di ricoveri negli ospedali della provincia di Venezia, 12 più di questa mattina per Sars-Cov-2: sono in tutto 68 negli ospedali di competenza dell'Ulss 3 (Venezia, Mestre e Dolo, mentre Chioggia per ora è "Covid free") e altri dieci nel reparto di malattie infettive riattivato ieri all'ospedale di Jesolo. Per ora i singoli ospedali assistono i propri degenti nei reparti dedicati, continuando a garantire le normali prestazioni alla cittadinanza; se i numeri saliranno, però, sarà necessario aumentare gli spazi destinati alla cura dei malati Covid, soprattutto a Dolo che, assieme a Jesolo, è l'ospedale di riferimento per questo tipo di terapie.

Nel pomeriggio, intanto, si registrano 156 nuovi casi di contagio in Veneto, 22 in provincia di Venezia. Nel nostro territorio il numero degli attualmente positivi sale quindi a 924 (la maggior parte dei quali asintomatici), mentre in regione il numero ha toccato quota 4857.

Il focolaio dell'ospedale Civile di Venezia si è attestato su una trentina di casi, in maggioranza operatori sanitari che sono stati posti in isolamento. A Villa Salus, a Mestre, sono stati confermati tre casi positivi tra gli operatori sanitari (asintomatici, anche loro messi in isolamento) e due tra i pazienti ricoverati: in attesa dei risultati dei nuovi screening la struttura continua a essere normalmente operativa ma è chiusa alle visite dei parenti.

Nelle scuole i positivi registrati sono una quarantina nel territorio Ulss 3, ma quasi tutti casi singoli; a San Donà, invece, una classe di una scuola superiore è stata messa in quarantena dopo che sono stati individuati cinque studenti e un'insegnante positivi. Le situazioni su cui porre maggiore attenzione sono proprio quelle esterne agli ospedali, soprattutto gli ambiti della scuola, della famiglia, del lavoro e del tempo libero: per questo si sta facendo un grande lavoro per limitare i rischi e per eseguire le indagini epidemiologiche quando necessario. Da questo punto di vista una buona notizie è la proficua collaborazione in atto tra l'Ulss 3 e la comunità bengalese di Mestre, utile per fare tracciamenti più efficaci e gestire al meglio le situazioni di quarantena.

Ricoveri in ospedale

Guardando ai ricoveri, sono attualmente 322 i pazienti in cura negli ospedali veneti, dei quali 240 positivi (16 gravi) e 82 negativizzati (10 in terapia intensiva). In provincia di Venezia ci sono 26 persone ricoverate a Dolo (3 gravi), 23 al SS. Giovanni e Paolo di Venezia, 19 all'Angelo di Mestre (2 in terapia intensiva) e 10 a Jesolo (in area non critica).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Casi di positività nelle province venete

Di seguito, il numero di persone attualmente positive in tutte le province venete e la variazione di casi rispetto alle 8 di questa mattina, 7 ottobre. Maggior numero di nuovi contagi si registra a Vicenza (+47), seguita da Verona (+35).

  • Padova: 641 (+23)
  • Treviso: 1089 (+19)
  • Venezia: 924 (+22)
  • Verona: 810 (+35)
  • Vicenza: 644 (+47)
  • Belluno: 300 (+5)
  • Rovigo: 98 (+1)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'auto finisce fuori strada: morto 22enne di Noventa di Piave, due feriti gravi

  • "Duri i banchi": origine e significato di questo modo di dire tutto veneziano

  • Blitz della polizia al centro sociale Rivolta di Marghera

  • Nuove restrizioni “leggere” in Veneto: ordinanza all’orizzonte

  • Tamponamento e incendio in autostrada A4: tratto chiuso e code

  • Coronavirus, i numeri di oggi in Veneto e provincia di Venezia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento