menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gli aggiornamenti sui casi di coronavirus negli ospedali veneziani

I dati del 31 marzo mattina: il bollettino regionale segna 4 nuovi decessi in provincia

Resta più o meno stabile, rispetto a ieri, il numero dei ricoverati negli ospedali veneziani per coronavirus: sono 290, così come riportati nel bollettino Covid-19 emesso da Azienda Zero martedì 31 marzo mattina. Di questi, 60 sono in cura in terapia intensiva. Il bollettino registra quattro nuovi decessi: tre a Dolo e uno a Chioggia.

All'Angelo di Mestre sono ricoverate 63 persone, al Ss. Giovanni e Paolo di Venezia 17, a Mirano 11, a Dolo 102, a Villa Salus 25, a Jesolo 72. Il report comprende ora anche la Casa di cura Rizzola, a San Donà, dove sono ospitati 14 pazienti in area non critica: la struttura, infatti, ha messo a disposizione 50 posti letto per accogliere pazienti positivi ma in fase di dimissione, con sintomi non gravi.

Il numero di positivi al tampone nella provincia di Venezia è 1023 (+37 rispetto a ieri), mentre sono 1981 a Padova (+54), 1302 a Treviso (+52), 1936 a Verona (+49), 1120 a Vicenza (+54), 399 a Belluno (+3), 117 a Rovigo (+5). In tutto il Veneto sono 8159 i casi accertati. Sono 19.945 i veneti in isolamento domiciliare, ovvero positivi più loro contatti. In tutto il Veneto 828 pazienti sono stati dimessi dall'inizio dell'epidemia (21 febbraio).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bollo auto, prorogata ancora la scadenza del pagamento in Veneto

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Ulss 3, la metà degli over 50 ha già aderito alla vaccinazione

  • Meteo

    Piogge in arrivo nel Veneziano

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento