Coronavirus: agente in ospedale, chiusi gli uffici della polizia postale. Un caso anche tra i carabinieri

Un poliziotto è risultato positivo. Il Questore: "Gli ambienti sono stati sanificati"

Un poliziotto in servizio al compartimento di polizia postale di Venezia Mestre è risultato positivo al Coronavirus ed è ricoverato all'ospedale. Le sue condizioni sembrano stabili, è sotto costante osservazione da parte dei medici. 

«Abbiamo provveduto a chiudere subito gli uffici al pubblico, gli ambienti sono stati sanificati - spiega il questore di Venezia, Maurizio Masciopinto -. Sono state attivate tutte le procedure, ci atteniamo alle prescrizioni sanitarie. Sono stati effettuati i controlli anche sul personale che è stato a contatto con il collega». Allo stato attuale, non risulterebbero altre persone positive. Gli agenti, dopo il via libera dei medici che hanno ritenuto la sede idonea, stanno continuando a lavorare, nel rispetto delle distanze l'uno dall'altro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un caso anche a Portogruaro

Anche un carabiniere della stazione di Portogruaro è risultato positivo al test. Il militare sta bene, non presenta gravi sintomi. Sono stati sottoposti ad accertamenti i colleghi che sono stati a contatto con lui e la caserma è stata sanificata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni comunali Venezia 2020: liste, simboli e candidati

  • Tagli capelli autunno 2020: tutte le tendenze per corti, medi e lunghi

  • Cosa succede al corpo se si eliminano i carboidrati?

  • Stivale sul parapetto di Scala Contarini del Bovolo: polemica sul post della Ferragni

  • Camerieri pestano un collega in pizzeria, poi gli lanciano contro coltelli

  • Fiori d'arancio in casa Panatta: Adriano sposa la sua Anna a Venezia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento