Un corpo senza vita recuperato in acqua a Venezia

Si tratterebbe di una persona anziana, sui 90 anni. È stato avvistato ieri sera nel canale della Scomenzera

Il cadavere di un uomo anziano, di circa 90 anni, è stato individuato a Venezia nelle acque del canale della Scomenzera ieri sera, 29 agosto. Le persone di passaggio hanno lanciato l'allarme, dopodiché il corpo è stato recuperato e portato a riva. Stando ai primi accertamenti la salma non mostrerebbe segni di violenza, ma il pm ha disposto l'autopsia per fare completa chiarezza sulle cause del decesso. Per ora si valutano le ipotesi di un malore o di una caduta accidentale, ma non è neppure escluso che si tratti di suicidio. La polizia, che indaga sull'episodio, sta analizzando le immagini delle telecamere di sorveglianza collocate in zona.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tacco11 della famiglia di Federica Pellegrini nel nuovo hotel a 5 stelle di Jesolo

  • Schianto tra due auto, morta una donna

  • Sorpreso con un trans, paga subito la multa: «Ma non ditelo a mia moglie» ​

  • Donna trovata morta sugli scogli, è una signora di Noale

  • L'Auchan passa a Conad. Sciopero e presidio a Mestre

  • Barca finisce in secca, volo dell'elicottero per recuperare quattro persone

Torna su
VeneziaToday è in caricamento